L’impatto del nuovo Codice Doganale dell’Unione sugli scambi internazionali di merci: cosa cambia per le aziende

Data dell'evento:

23/09/2016

Orario dell'evento:

10:00

Luogo dell'evento:

Hotel Michelangelo , Milano

Il 1° maggio 2016 è entrato in vigore il nuovo Codice Doganale dell’Unione Europea, di cui al Reg. CE 952/2013, la nuova disciplina doganale comunitaria che, insieme alle relative disposizioni attuative, integrative e transitorie, va a regolamentare gli scambi commerciali tra i paesi comunitari ed il resto del mondo.

 

La nuova disciplina determina modifiche su alcuni aspetti di vitale importanza per i nostri operatori:

  • introduzione di un uso massivo della telematizzazione dei processi
  • maggior livello di sicurezza alle frontiere attraverso la semplificazione delle dichiarazioni doganali
  • riconoscimento di una serie di agevolazioni per quei soggetti economici che, nell’ambito della creazione di un rapporto di fiducia con l’Amministrazione doganale, siano stati certificati come AEO.

L’incontro consentirà di:

analizzare le principali novità introdotte dal nuovo corpo normativo

adeguare i comportamenti aziendali alle nuove indicazioni

trasformare la tecnica doganale in leva competitiva per l’azienda

affrontare le principali problematiche doganali nel commercio estero nella prospettiva dello sdoganamento centralizzato del 2020

Docente: Avv.to Fabrizio Ceriello, Studio Ceriello – Servizi per l’Internazionalizzazione delle imprese

Luogo dell'evento:

  • Hotel Michelangelo
  • Milano

Dettagli evento

  • 23/09/2016
    10:00 - 17:30
Condividi questo evento
Aggiungi al tuo calendario
Scroll to Top